AMBIENTE - Salvare il pianeta è possibile

AMBIENTE - Sabato 5 giugno l'Onu ha celebrato la Giornata dell'ambiente. Dopo il fallimento di Copenaghen un lampo di ottimismo. Tre idee per ripulire il mondo: tra bioenergetica, sviluppo delle nano tecnologie, ed urbanistica innovativa «si muove un'armata di rivoluzionari ‘positivi’ che stanno costruendo gli antidoti al disastro ambientale. I nostri costumi di vita si stanno evolvendo. Anche le classi dirigenti (alcune) sono meno sclerotizzate di quanto sembri. Dietro i fallimenti della global governance come il vertice di Copenaghen, dietro le resistenze delle lobby che sembrano paralizzare i governi, s'intravedono opzioni alternative verso lo sviluppo sostenibile».

America, Cina, Germania, con ricette completamente diverse puntano verso lo stesso obiettivo. […] Come spiegano gli scienziati del Massachusetts Robert Pollin e James Heintz, autori del rapporto Green Recovery, di colpo "tutti i governi del mondo devono riconoscere che non c'è altro settore capace di trainare la ripresa e creare occupazione, come può farlo la nuova economia dell'ambiente". »

 

Per saperne di più, leggere qui. http://www.repubblica.it/ambiente/2010/06/03/news/strategia_verde-4532356/

  • Visite: 4575
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender