14 storie di ordinario“femminicidio” raccontate su Rai tre

A partire da sabato 3 novembre andranno in onda su Rai tre quattordici storie di ordinaria violenza. La trasmissione condotta da Camilla Raznovich vuole portare all’attenzione gli omicidi che si commettono tra le mura domestiche; racconterà “gli amori criminali” ovvero gli omicidi commessi da mariti, fidanzati, compagni e amici contro mogli, fidanzate, compagne, amiche. Dall’inizio dell’anno ad oggi 57 donne sono morte così. Ogni tre giorni in Italia una donna viene uccisa da uomini che non accettano il rifiuto, la separazione, il divorzio, la fine di una storia comune. I tre autori, Matilde d’Errico, Maurizio Iannelli e Luciano Palmerino hanno tratto dalla realtà le storie raccontate....

La prima trasmissione riporterà la vicenda di Maria Marando, una ragazza di 24 anni, uccisa a Torino dal suo “primo amore”. I filmati sono stati costruiti con l’aiuto delle famiglie delle vittime e con l’ausilio delle indagini di polizia.

  • Visite: 9540
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender