Cristina Kirchner è la Presidenta dell'Argentina

Cristina Kirchner é stata eletta Presidente dell'Argentina . Ancora una volta un grande paese dell'America Latina sceglie una donna per guidarlo nella ricostruzione di fiducia e giustizia . Così come il Cile uscito dall'esperienza devastante dei golpisti assassini di Pinochet ha scelto Michelle Bachelet , anche l'Argentina ridotta sull'orlo della bancarotta e reduce dalla guerra sudicia dei generali della giunta , colpevoli di aver assassinato e fatto sparire migliaia di giovani argentini ,ha scelto, dopo il risanamento economico,  una donna.

C'è chi legge l'elezione della presidenta come un puro e semplice rito Peronista : il presidente uscente che si congeda fa posto alla consorte, e chi lo considera un risultato scontato a fronte degli altri candidati . A queste critiche si contrappone  la storia personale e  il curriculum della neo eletta.  Laureata in Legge, avvocata, poi senatrice, la nuova presidenta che ha 54 anni e due figli, è sposata al presidente uscente, Nestor Kirchner, economista che ha rilollevato il paese dalla bancarotta . Nata a La plata è figlia di una dirigente sindacale e di un piccolo imprenditore , di origine spagnola . La Kirchner che ha vinto le elezioni con il 44,5 dei voti non sembra al momento disponibile a modifiche dell'esecutivo. D'altra parte il Governo ed i ministri dell'esecutivo uscente "ereditati " dal marito hanno svolto positivamente il loro ruolo nella precedente legislatura : Cristina Kirchner si è dichiarata favorevole ai matrimoni gay ma contro l'aborto e contro l'uso di droghe leggere.

  • Visite: 9458
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender