Salute - Finanziaria 2008: "tariffe sociali" per il dentista

ROMA- Tariffe sociali in aiuto alle famiglie che hanno bisogno del dentista e che hanno redditi bassi ma anche alle donne in gravidanza. Il progetto prevede l'adesione volontaria dei 22mila aderenti all'Andi la principale associazione dei dentisti italiana. Il programma, annunciato dalla Ministra della salute Livia Turco, vedrà la luce a gennaio 2008, prevede due ambiti di intervento per colmare la carenza di cure dell'odontoiatria pubblica (70,5% degli italiani non si è mai rivolto ad un dentista pubblico) attraverso “pacchetti di prestazioni a tariffe calmierate”.

Nel primo pacchetto, saranno previste prestazioni come la visita odontoiatrica, la pulizia dei denti e lezioni sull'igiene orale, mentre il secondo prevede la sigillatura di molari e premolari per impedire la carie e, per adulti e anziani l'estrazione dei denti compromessi, le dentiere mobili (complete o parziali).

  • Visite: 8879
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender