Ilaria Alpi – sulla Toyota non c'è il DNA della giornalista

ROMA - Non è attribuibile ad Ilaria Alpi il Dna isolato da una macchia di sangue misto repertata sulla Toyota acquisita negli anni scorsi dalla Commissione parlamentare di inchiesta sull'omicidio dell'inviata del Tg3 uccisa a Mogadiscio il 20 marzo del 1994, insieme con l'operatore Miran Hrovatin.

La circostanza emerge dalla relazione di un consulente della Procura di Roma che ha disposto l'esame: «Solo uno dei campioni ha permesso di estrapolare un profilo di Dna - scrive il perito della Procura - utile alla comparazione con il profilo ricavato da quello di Giorgio e Luciana Alpi. Tale profilo è prodotto da una commistione di Dna di almeno due tipi. Sono state effettuate le comparazioni con il profilo fornito dai genitori di Ilaria Alpi e anche in questo caso si esclude la compatibilità con il profilo fornito dai predetti genitori».Fonte (ADNKRONOS)

  • Visite: 4302
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender