Tratta e prostituzione volontaria vanno distinte

"Bisogna distinguere il fenomeno della tratta da quello della prostituzione" ha dichiarato Carla Olivieri, Responsabile del Piano di Azione Aiccre contro la tratta nel corso del Convegno "Lina Merlin, fata o strega" tenutosi l'11 dicembre 2008 al Consiglio della Regione Lazio. Per l'Aiccre è necessario distinguere la prostituzione volontaria da quella coatta e schiavizzata. "In nessun modo – ha proseguito Olivieri – nuove possibili normative in materia di prostituzione, dovranno intaccare la legislazione di protezione delle vittime di tratta".

La Responsabile del Piano di Azione dell'Aiccre ha anche ricordato l'importanza dell'informazione e della sensibilizzazione sul fenomeno. "Per questi motivi è nata all'Aiccre la Newsletter «Contro tutte le forme di tratta», per creare un contesto di informazione e dibattito a livello locale ed europeo".

  • Visite: 6245
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender