LAVORO – in un film i precari si rivolgono al parlamento

ROMA - "Caro Parlamento e altre favole meravigliose", è il titolo del documentario sul precariato realizzato del regista Giacomo Faenza e proiettato il 10 marzo all'Università Roma Tre, alla presenza del Presidente Emerito Oscar Luigi Scalfaro e del regista Ettore Scola.

158 storie per 55 minuti di racconti di vita da precari. Loro, tra i 20 e i 40 anni, conoscono poco la Costituzione, non credono nella politica, non hanno certezze, e combattono per uno stipendio mensile intorno agli 800€. Il 17 marzo il lavoro sarà presentato in Parlamento. "Mai toccare la Costituzione" ha afferma Scalfaro, da anni suo strenuo difensore e protagonista anche di una manifestazione a Roma proprio in difesa della carta costituzionale.

  • Visite: 4241
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender