1522: il numero verde contro la violenza

ROMA - Il Ministero delle Pari Opportunità, in occasione della Giornata Internazionale della Donna ha presentato la nuova campagna di comunicazione a favore delle donne vittime di violenza. Sono in tv, in questi giorni, gli spot informativi sul servizio telefonico 1522-E' l'ora di reagire.

"E' necessaria una presa di coscienza corale -ha dichiarato Carfagna in occasione della presentazione- una risposta immediata e collettiva per abbattere il muro del silenzio che troppo spesso imprigiona le vittime di violenza e nasconde i carnefici. E' ora di reagire: il 1522 rappresenta un'azione concreta di aiuto a chi subisce abusi, ed offre un graduale avvicinamento ai servizi di sostegno nel pieno anonimato".


Componendo il 1522, la vittima di violenza trova persone pronte ad indicare il percorso da seguire. "È un numero telefonico gratuito dedicato al supporto, alla protezione e all’assistenza delle donne vittime di maltrattamenti e violenze" dice la responsabile del Call center. Se è stato appena subito uno stupro, si possono chiamare un’ambulanza o anche le autorità, se la donna acconsente, oppure il call center indica alla vittima l’indirizzo di un centro antiviolenza dove personale medico e non solo, sarà a disposizione per fornirle ogni tipo di aiuto.

  • Visite: 5349
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender