Badanti: sanatoria non decolla

ROMA - Lo denuncia Domina, sindacato dei datori di lavoro domestico. A diversi giorni dall'inizio della possibilità di regolarizzazione, si è ben lontani dal minimo delle 500mila domande previste alla dal ministero: dal 1° settembre poco più di 46mila domande, con un ritmo di 5 mila invii al giorno. Il costo elevato, uno dei deterrenti: ''ogni famiglia deve sborsare in poco tempo in media 1000 euro''. Molte le denunce delle lavoratrici: i datori di lavoro stanno chiedendo a loro di versare le somme dovute.

  • Visite: 5796
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender