Giornata per la giustizia: illustri adesioni

Piazza del dissenso: voci contro le leggi-canaglia - Ogni giorno nuove adesioni alla manifestazione indetta per l’8 luglio a Roma a piazza Navona alle ore 18 da Furio Colombo, Pancho Pardi e Paolo Flores d’Arcais per protestare contro le leggi-canaglia con cui il governo Berlusconi vuole cancellare il libero giornalismo e la legge eguale per tutti. Dal palco, oltre ai promotori, prenderanno la parola: Rita Borsellino, Andrea Camilleri, Marco Travaglio e Moni Ovaia. Sul fronte politico solo l’Italia dei valori di Antonio Di Pietro ha aderito alla manifestazione e si sta impegnando alla sua realizzazione.

Alcuni parlamentari Ds fanno comunque sapere informalmente che concordano con i promotori. Mentre l’Arci, per bocca del suo presidente, ha informalmente dichiarato al senatore Pardi che sosterrà la manifestazione. Si attende in questo senso un comunicato ufficiale nei prossimi giorni.

  • Visite: 5402
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender