Venezuela: donne in piazza per la pace

VENEZUELA - Il 6 maggio "una protesta di sole donne, senza uomini e senza armi". Contro la repressione e per la democrazia scenderanno in piazza solo le donne. Vestite di bianco e con un fiore, per chiedere che "cessi la repressione e si restituisca la democrazia nel nostro paese". Questo l'appello di Lilian Tintori, moglie del leader dell'opposizione Leopoldo Lopez in carcere da tre anni. "Ai militari della Guardia Nazionale diciamo: scendete dai blindati e abbracciate le vostre donne, le vostre madri, le vostre mogli. Basta uccidere, basta con la paura e la violenza". Lilian Tintori si è anche rivolta direttamente al ministro della Difesa, Vladimir Padrino Lopez, a cui ha chiesto: "Ordinerai di sparare anche contro le donne? Lascerai che Maduro ti faccia sporcare di sangue l'uniforme? Hai un'ultima possibilità questo sabato, non sprecarla". (La Repubblica.it)

  • Visite: 2215
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Gestione semplificata ai sensi del'Art. 3bis, Legge 103/2012 Direttrice responsabile: Eva Panitteri