Femministe e ricerche nella Confederazione Svizzera

Roma,21 aprile2020- Racconti al tempo del Corona Virus - Notizie di genere passate in sordina

Un gruppo di ricercatrici, insegnanti e allieve dell’università di Ginevra ha messo a punto e raccolto 100 biografie di donne che hanno vissuto, abitato, o lavorato nella città svizzera.

”100 ELLES” nasce nell’ambito di un progetto sull’uguaglianza di genere e sul “POSTO delle donne” nello spazio pubblico. A partire dagli spazi cittadini: una analisi sullo scarto tra le strade intitolate a uomini e quelle intitolate a Donne 548 uomini a fronte di appena 41 donne vale a dire il 93% controi un ridicolo 7%. Le 100 donne raccontate con la loro biografia nel dossier allegato rispondono tutte ai criteri richiesti per l’intitolazione: sono decedute da più di dieci anni, hanno contrassegnato in modo significativo la storia della città. Evidenziare questa presenza e riconoscere l’importanza del ruolo avuto dalle donne nel passato è necessario alla costruzione di un futuro più egualitario e meno discriminatorio.

Le ricercatrici fanno parte del collettivo femminista l’Esquade, nato a Ginevra nel novembre 2017 https://lescouade.ch/ contro violenza, sessismo, molestie.

 

 

  • Visite: 199
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender