PROSTITUZIONE

Sul tema in Europa coesistono due filoni: (A) prostituzione uguale violazione dei diritti delle donne, e mantiene la disparità di genere (B) la prostituzione è soltanto un'altra forma di lavoro, più precisamente "lavoro sessuale". Un numero sempre maggiore di elementi smentisce la tesi B; e lo afferma chiaramente anche il Parlamento Europeo: «la differenza tra i due modelli è nel fatto che vedere la prostituzione come un "lavoro" contribuisce a mantenere le donne nel mondo della prostituzione, mentre ritenerla una violazione dei diritti umani delle donne le aiuta a rimanerne fuori. Nell'Unione europea e nel mondo, la prostituzione è direttamente collegata con la tratta di donne e ragazze»

  • Visite: 1262
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Gestione semplificata ai sensi del'Art. 3bis, Legge 103/2012 Direttrice responsabile: Eva Panitteri