Bhutto: alla guida del partito le succede il figlio

ISLAMABAD - Bilawal, 19 anni, figlio dell’ex primo ministro Benazir Bhutto è stato nominato presidente del PPP, il Partito popolare pachistano, mentre Asif Ali Zardari (suo padre) sarà co-presidente. A renderlo noto fonti dello stesso partito che sostiene anche che il presidente Pervez Musharraf ha sospeso la campagna elettorale e proclama di ritenere inevitabile un rinvio di due/tre mesi delle elezioni in Pakistan.

  • Visite: 10188
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Gestione semplificata ai sensi del'Art. 3bis, Legge 103/2012 Direttrice responsabile: Eva Panitteri