Roxana Saberi: libera, sceglie Vienna

IRAN - Roxana Saberi ha lasciato l'Iran e si è diretta a Vienna. La giornalista americana di origine iraniana, accusata dal regime islamico di spionaggio per gli USA, ha lasciato Teheran. Il rilascio è avvenuto lo scorso lunedì, dopo  la riduzione della sentenza di condanna che  da otto anni di reclusione &egrave...

Continua a leggere

  • Visite: 4289

Elezioni: l'inciviltà dei manifesti abusivi

ROMA - Una iniziativa dei radicali, che la redazione di P&G diffonde e condivide, è volta a sensibilizzare la cittadinanza, attraverso la partecipazione attiva, a dire basta al malcostume delle affissioni abusive che imbrattano e deturpano le nostre città ogni qual volta si entra in campagna elettorale. Ad ogni elezione...

Continua a leggere

  • Visite: 5257

Bruxelles rinforza la lotta contro le violenze familiari

BRUXELLES - Le cifre parlano chiaro: tra l'agosto 2007 e 2008 su 748 dossier ricevuti dai servizi di aiuto alle vittime di violenza del quartiere di Molenbeek,  698 (ovvero il 48%) riguardavano violenze intrafamiliari.   Nel  14% le denuncie  erano per percosse e ferite.   

Da due o tre anni a questa parte...

Continua a leggere

  • Visite: 5078

Pari Opportunità e diritto di voto

ROMA – Da anni movimento radicale combatteva per realizzare l'esercizio del diritto di voto da parte dei disabili intrasportabili. Prima con Luca Concioni, poi con Piergiorgio Welby ed infine con Severino Mingroni e l’Associazione Luca Coscioni, nelle ultime legislature ha mai fatto mancare una proposta di legge. Il 6 maggio il Senato...

Continua a leggere

  • Visite: 4474

UE: “lavorare meno per salvare posti"

LAVORO - La riduzione dell’orario settimanale come strumento efficace per le imprese di ogni dimensione. Dal summit di Praga dedicato ai problemi del lavoro arriva il decalogo dell'Unione europea per rispondere alla crisi. Auspicata anche la riduzione del cuneo fiscale per chi ha un'attività economica. Nel 2010 i disoccupati in Europa...

Continua a leggere

  • Visite: 5326

Non è un Paese per vecchi

SOCIETA' - Non è un Paese per vecchi. Siamo nei primi posti al mondo per senilità della popolazione (tra 25 anni sarà anziano un italiano su tre). Tocchiamo record europei per gerontocrazia. Eppure i servizi che i comuni offrono ai loro cittadini più attempati sono minimi, non uguali ovunque, non sempre garantiti...

Continua a leggere

  • Visite: 4635
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender