G20 La conferenza sull'empowerment delle donne

G20 ITALIA - Il 26 agosto a Santa Margherita Ligure si terrà la conferenza del G20 dedicata al tema dell’empowerment femminile. “È la prima volta che in ambito G20 viene organizzato un evento sull’empowerment delle donne, dando centralità alla qualità del lavoro femminile, alle politiche per la valorizzazione del talento e della leadership delle donne, all’affermazione e alla tutela dei loro diritti e al contrasto alla violenza di genere.”

La conferenza sarà presieduta dalla Ministra per le Pari Opportunità e la famiglia Elena Bonetti, che considera empowerment femminile e parità «asse strategico di questa prima presidenza italiana del G20» come ha avuto modo di dichiarare lo scorso giugno all’ambasciata di Francia a Roma nel presentare il programma dei lavori del Women’s Forum G20.

Concetti che Bonetti rafforza con il tweet dello scorso 17 agosto a seguito dell’aggravarsi della crisi umanitaria in Asfhanistan: «Dal presidente Draghi l’impegno chiaro dell’Italia e dell’Europa per le donne afghane, per chi si è speso per i loro diritti. È l’impegno che porteremo al G20 sulle donne tra pochi giorni a Santa Margherita Ligure». 

Nell’incontro propedeutico del 17 luglio con Anita Bhatia, vice Direttrice esecutiva di UN Women, per la Ministra Bonetti anche l’occasione per fare il punto sulla situazione delle donne nel mondo “alla luce delle conseguenze della crisi sanitaria, che ha avuto un impatto in particolare sul reddito delle donne, sulla salute femminile e sulla violenza maschile contro le donne, fortemente cresciuta a livello globale”. «L’Italia – ha affermato – apprezza il lavoro fatto a livello globale da UnWomen e lo sostiene in coerenza anche con gli obiettivi della Presidenza italiana del G20 del 2021, tra cui quello del sostegno alla parità di genere» al centro dell'attesa Conferenza di Santa Margherita Ligure. I lavori del 26 agosto vedranno “la partecipazione dei Ministri responsabili per le pari opportunità del Paesi del G20 e dei Paesi ospiti, di rappresentanti di organizzazioni internazionali (UN Women, OIL, OCSE), del mondo delle imprese, dell’accademia e della società civile che si incontreranno per dibattere su due specifiche aree di approfondimento: STEM, competenze finanziarie e digitali, ambiente e sostenibilità; EMPOWERMENT lavorativo ed economico e armonizzazione dei tempi di vita”. Perché, come si legge nel documento programmatico, "per garantire che l'empowerment delle donne riceva la necessaria attenzione a livello mondiale, con un approccio trasversale a tutti gli aspetti della vita delle donne, è di fondamentale importanza stabilire un'agenda trasformativa per l'uguaglianza di genere".

[fonti e foto: Onuitalia.com e G20.org]

  • Visite: 87
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender