#ViajoSola agli assassini condanna esemplare

Una sentenza storica quella che condanna i due assassini di María José Coni e Marina Menegazzo, le ragazze argentine la cui storia era stata raccontata al mondo attraverso un account Facebook aperto da una loro amica: le due ventenni erano state rapite, rapinate, violentate ed uccise lo scorso febbraio mentre viaggiavano (da sole, si disse assurdamente…) in Ecuador. «Il tribunale penale di Santa Elena ha emesso una condanna senza precedenti: quaranta anni di carcere, ventisei per omicidio e quattordici per l'aggravante di stupro e furto. » LEGGI L’ARTICOLO SU REPUBBLICA.IT

  • Visite: 3396
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Gestione semplificata ai sensi del'Art. 3bis, Legge 103/2012 Direttrice responsabile: Eva Panitteri