LIBRI #staizitta giornalista! analisi di un fenomeno

AUTRICI & LIBRI - C'è un fenomeno che ultimamente sui social dilaga incontrollato: l'odio verso le donne e in particolare verso le giornaliste o coloro che occupano posizioni di potere o di prestigio. Nel libro inchiesta #staizitta giornalista! firmato dalle colleghe Silvia Garambois e Paola Rizzi, molte interviste e l’analisi di un fenomeno, quello dell’odio online verso le donne, che negli ultimi tempi si arricchisce di un ulteriore elemento: lo zoombombing, ovvero azioni di disturbo organizzate ai video appuntamenti sulle piattaforme digitali, generalmente infarcite di insulti e contenuti offensivi.

Scrive Silvia Garambois per Articolo21: «C’è un attacco subdolo all’informazione, un bavaglio, a volte una vera censura, che passa dalle cattive parole: il linguaggio d’odio che, soprattutto sui social, si scatena contro le giornaliste. Una valanga di insulti che diventano presto minacce. Di stupro, di violenza. Come GiULiA giornaliste ci siamo occupate e preoccupate da tempo di questi fenomeni, spesso insieme alle commissioni pari opportunità della Fnsi, dell’Usigrai, dell’Ordine dei giornalisti. […] Cosa si fa nel mondo, in Europa, in Italia per contrastare questo fenomeno? Lo raccontiamo. Raccontiamo cosa sta raccogliendo il Viminale, come si muove il Mise, cosa fanno le Commissioni parlamentari d’inchiesta. E cosa stanno facendo in tante e in tanti per elaborare strategie per contrastare l’odio che avvelena, tanto più deleterio in momenti come quelli che viviamo oggi, bloccate e bloccati davanti ai nostri computer.»

Il libro è pubblicato nella Collana Studi della Fondazione sul giornalismo Paolo Murialdi (Ed. All Around). Le prefazioni sono di Vittorio Roidi (presidente Fondazione Murialdi), Laura Boldrini (Parlamentare), Elisa Giomi (Commissaria AgCom) e Federico Faloppa (Coordinatore rete nazionale di contrasto ai discorsi e fenomeni d’odio).

In attesa che arrivi in libreria, si può trovare in formato ebook sulle maggiori piattaforme e, a richiesta, in versione stampata dal sito Edizioniallaround.it

Il commento: Un libro necessario.

  • Visite: 85
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender