SALUTE Cuore di donna e prevenzione

SALUTE DONNA – Prevenzione cardiovascolare e screening al femminile. Sino al 3 novembre 2023, presso le farmacie delle provincie di Brescia, Ancona e Palermo che aderiscono all’iniziativa “Cuore di donna in farmacia” sarà possibile «ricevere informazioni sul proprio stato di salute, effettuare gratuitamente un esame della pressione arteriosa, un elettrocardiogramma e rispondere ad un questionario per conoscere il proprio indice di rischio cardiovascolare (basso, moderato, elevato)».

Una campagna dedicata alle donne con l’obiettivo di promuovere la cultura della prevenzione dei rischi delle malattie cardiovascolari cardiache e cerebrali a cui le donne sono particolarmente vulnerabili, malattie responsabili, secondo il Ministero della Salute, del 37,7% dei loro decessi.

Dalla necessità di maggiore informazione e prevenzione al femminile, nasce allora un progetto pilota «dalla forte valenza sanitaria e culturale […] per fare una prevenzione personalizzata, nell’ottica di un approccio volto a promuovere la medicina di genere» dichiara Marco Cossolo, presidente di Federfarma.

Questa campagna ha «l’obiettivo di contribuire a ridurre le diseguaglianze di genere che tuttora persistono in Italia nell’accesso alle cure e nell’impatto che hanno le patologie cardiovascolari» dichiara Anna Lisa Mandorino, segretaria generale di Cittadinanzattiva che auspica di poter estendere in futuro anche ad altri territori questo tipo di iniziativa.

“Cuore di donna in farmacia” è un’iniziativa realizzata da Cittadinanzattiva in collaborazione con Federfarma e con il contributo non condizionante di Teva. Maggiori informazioni e gli indirizzi delle farmacie aderenti sono disponibili alla pagina web dedicata.

 Fonti: Federfarma e Cittadinanzattiva - Foto EP

 

  • Visite: 63
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Gestione semplificata ai sensi del'Art. 3bis, Legge 103/2012 Direttrice responsabile: Eva Panitteri