PER IL SI - Cosa prevede la riforma

La riforma votata dal Parlamento non tocca i PRINCIPI FONDAMENTALI contenuti nella prima parte, non modifica i diritti e doveri dei cittadini. Interviene sulla seconda parte che riguarda LE CAMERE e la formazione delle leggi, e alcuni organismi superati nei fatti.

La CAMERA dei deputati resta nella composizione odierna di 630 membri eletti a...

Continua a leggere

  • Visite: 2677

Democrazia paritaria

 

LA DEMOCRAZIA PARITARIA PER IL SI

L'articolo 55 del testo rinnovato introduce in costituzione la parità nell'accesso alle cariche elettive

Oggi mentre alcune regioni ancora rifiutano di dar vita al dettato costituzionale e alla modifica dell'articolo 51 , già votato in passato, che non eleggono donne nei consigli e non le nominano neppure...

Continua a leggere

  • Visite: 2793

RIFORMA COSTITUZIONALE - Al voto domenica 4 dicembre

Arriva con 10 giorni di anticipo rispetto alla scadenza ultima, la data del voto per il Referendum Costituzionale. ANDREMO AL VOTO Domenica 4 dicembre.
Si succedono, in questo periodo, dichiarazioni a favore del “SI” o a favore del “NO” alla Riforma della seconda parte della Costituzione. Per facilitare o aiutare la formazione di una scelta, la...

Continua a leggere

  • Visite: 2901

Rodotà NO: Costituzione è bene comune

“Abbiamo già perduto parte consistente della democrazia rappresentativa e l'Italicum è conferma di questo orientamento. Siamo già nell’ottica della democrazia d’investitura, con la conseguente personalizzazione del potere.”

  • Visite: 2530

Boschi: SI alla riforma

La Ministra Maria Elena Boschi , risponde ad uno studente dell'Università di Catania che solleva obiezioni legate alla riforma Costituzionale, e le preoccupazioni di chi contrasta il cambiamento e le ragioni che lo determinano; in chiusura ricorda l'esplicito mandato ricevuto dal presidente Napolitano al momento della formazione del Governo...

Continua a leggere

  • Visite: 3148
  • 1
  • 2
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Gestione semplificata ai sensi del'Art. 3bis, Legge 103/2012 Direttrice responsabile: Eva Panitteri