Attenzione alle geolocalizzazioni nelle applicazioni dei servizi online

SICUREZZA ONLINE - Mai sottovalutare il potere del web! Avete autorizzato la geolocalizzazione dei vostri contenuti su Twitter? Attenzione: specialmente attraverso i Social, in un attimo si può perdere la propria riservatezza!

Lo rivela (e lo conferma!) il lavoro della ricercatrice italiana, Ilaria Liccardi, co-redattrice di uno studio per...

Continua a leggere

  • Visite: 1720

3 maggio Giornata della Memoria per giornalisti/e vittime di mafie e terrorismo

Il 3 maggio di ogni anno, in concomitanza con la Giornata della Libertà dell'informazione decretata dall'Assemblea Generale dell'Onu nel 1993 e organizzata dall'Unesco, l'Unci (Unione Nazionale Cronisti Italiani) celebra a partire dal 2008 la Giornata della Memoria dei giornalisti italiani uccisi dalla criminalità mafiosa e dal...

Continua a leggere

  • Visite: 3216

L'intolleranza si sconfigge conoscendo i diritti umani

ROMA - Per contenere e combattere il dilagare di atteggiamenti discriminatori, degli inviti al disprezzo, all’insulto ed all’odio sui social e nel web, il Consiglio d’Europa ha lavorato (dal 2012) ad un progetto di educazione destinato a ragazze e ragazzi, dal nome  No Hate Speach, pensato per aiutare i/le giovani a...

Continua a leggere

  • Visite: 1694

Ancora bavagli al diritto di cronaca

NO BAVAGLIO 3 - Il nuovo Ddl sulle intercettazioni colpisce duramente il diritto di cronaca e limita la libertà d’informazione. Così come nel 2010, per il decreto Alfano, oggi contro il ddl del governo Renzi siamo pronti/e a mobilitarci: non ci faremo mettere il bavaglio. «Non può essere il potere esecutivo a...

Continua a leggere

  • Visite: 2255

Dubbi sulla fine di Jacqueline Anne Sutton

GIORNALISTE CORAGGIOSE - Jacqueline Anne Sutton, ex giornalista della Bbc, 50 anni, direttrice in Iraq per IWPR - Institute for War and Peace Reporting, con base a Londra, è stata trovata morta la notte di sabato 17 ottobre nei bagni dell'aeroporto Ataturk di Istanbul. Morta “impiccata” e vittima di sé stessa...

Continua a leggere

  • Visite: 2269

Sessista ed allergica alla parità: anatomia della pubblicità italiana 2.0

IMMAGINE DONNA - I messaggi pubblicitari che le aziende e le agenzie confezionano, rappresentano essenzialmente un solo aspetto della donna: la fisicità. Per la pubblicità le donne professioniste sono una sparuta minoranza (14%) mentre gli uomini professionisti un folto plotone (66%). La pubblicità italiana ci racconta essenzialmente l’81,27%

Continua a leggere

  • Visite: 2138
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Gestione semplificata ai sensi del'Art. 3bis, Legge 103/2012 Direttrice responsabile: Eva Panitteri