L’8 marzo è sciopero globale delle donne

L’8 marzo avrà luogo lo sciopero globale delle donne, con la partecipazione delle donne di 50 paesi del mondo. Si tratta di una mobilitazione internazionale, e per la prima volta si sciopera all’unisono per attirare l’attenzione su una questione comune: dire NO alla violenza maschile contro le donne. Lo sciopero NON...

Continua a leggere

  • Visite: 2347

Hillary è la candidata DEM alla Casa Bianca

HILLARY CLINTON ha vinto la nomination democratica. “E' un evento storico: la prima donna che diventa candidata alla Casa Bianca dalla nascita della democrazia americana”. (Repubblica.it) "Credo faccia una grande differenza, ha dichiarato, per un padre o una madre, poter guardare alla propria figlia come fanno con il proprio...

Continua a leggere

  • Visite: 3437

Hilary: dovrebbe vincere lei

USA - Jay Newton Small, scrittrice e  firma di punta di Time, tra le più influenti giornaliste di Washington nel suo ultimo libro scrive che le donne stanno raggiungendo la “massa critica”, una definizione sociologica che sta a significare che «quando le donne arrivano a una percentuale compresa tra il 20 e il 30 per...

Continua a leggere

  • Visite: 3183

Aung San Suu Kyi nominata ministra degli Esteri

BANGKOK – La premio Nobel Aung San Suu Kyi è stata nominata ministra degli Esteri del nuovo governo del Myanmar, unica donna tra 18 ministri. La leader del partito che lo  scorso novembre aveva ottenuto un consenso quasi plebiscitario, non potrà accedere alla presidenza “a causa di una norma della Costituzione...

Continua a leggere

  • Visite: 3966

8 Marzo: un ponte tra passato e presente

8 MARZO - CAROL TARANTELLI - La giornata internazionale della donna è ancora attuale? Negli anni ‘70 ed ’80 aveva il senso della lotta per i diritti delle donne non riconosciuti: si chiedevano a gran voce leggi importanti come quelle sull’aborto, sullo stupro, sul divorzio. Oggi, per le generazioni 2.0 la giornata dell’8 marzo, ha ancora...

Continua a leggere

  • Visite: 3405

La Prima Volta delle donne Saudite

  Roma, !4 dic 2015 - Giornata storica per l’Arabia Saudita sabato  12 dicembre 2015. Per la prima volta le donne hanno potuto votare, candidarsi ed eleggere altre donne. Erano circa 1000 le candidate alle elezioni comunali  a fronte di 5000 candidati.

Sono venti, forse più, le donne elette. Nel regno Saudita...

Continua a leggere

  • Visite: 3017

MYANMAR trionfano libertà e Aung San Suu Kyi

MYANMAR - Aung San Suu Kyi, attivista birmana e premio Nobel per la pace si avvia a diventare la prima ministra di Myanmar. I primi dati, ancora parziali, indicano un ampio margine di vittoria per la Lega Nazionale per la Democrazia. Dalle notizie che giungono dal paese sembra proprio ci si prepari ad assistere ad una schiacciante vittoria...

Continua a leggere

  • Visite: 2870

Le leggi e le donne che hanno cambiato l'Italia

Video Repubblica.it // Le leggi e le donne che hanno cambiato l'Italia: La nostra Costituzione ha delle madri, oltre che dei padri. Le leggi che hanno cambiato la vita del Paese e delle donne vanno dalla Merlin al divorzio, dall'aborto agli assegni familiari. Sino alla recente norma contro il femminicidio.

  • Visite: 4108
© 2020 www.power-gender.org
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender